Il sentiero del fiume

Ieri sono andato a fare un giro in mountain bike e ho seguito il canale scolmatore fino al Ticino qui mi sono imbattuto in un cartello del Consorzio per un sentiero che portava a nord. Sono passato da posti meravigliosi vicino a casa nostra, ponticelli, guadi e non ultimo un laghetto artificiale di una pace immensa. Davvero non sembrava di essere nella popolosa Lombardia, ma in qualche parco disperso della Siberia o d’ America.
Sperando di arrivare almeno fino a Casterno costeggiando il fiume, mi sono però quasi perso, obbligato ad attraversare un ramo del Ticino per poi imbattermi in un cartello "Attenzione addestramento cani da guardia" . Per non tornare indietro mi sono visto costretto a passare da una cascina con divieto di passaggio, ma alla fine sono tornato perso Casterno con tanta rabbia per non aver potuto compiere il giro intero.
Ci riproverò senz’ altro, rifacendo il giro da Abbiategrasso oppure partendo da Casterno-Barcella.

Questa voce è stata pubblicata in Running. Contrassegna il permalink.