Riassunto per la corsa “Tra Ris e Mergon” ad Ozzero

Ero scettico, molto scettico riguardo a questa corsa ..e invece è stata proprio una bella sorpresa. Domenico ed io arriviamo un pò in ritardo rispetto a quanto prevedevo di partire, ma tanto la partenza è libera dalle otto alle nove e quindi non si deve aspettare il "pronti, via !" ci iscriviamo senza nessuna fila e partiamo quasi subito.Scopriamo con piacere che c’e’ tanta gente che corre e cammina, il percorso devia subito su una strada sterrata per poi passare tra campi di grano raccolto. La giornata è bellissima, senza ua nuvola in cielo e fresca, poi il percorso entra in un bel bosco, la strada diventa più piana e si fa meno fatica a correre. La corsa fila via liscia, quando vediamo che qualcuno corre più o meno al nostro passo lo inquadriamo e poco a poco lo prendiamo, facciamo così con due ti che nel giro di un paio di km affianchiamo, vedo che siamo a quota 13 km, le gambe vanno e accellero, vado via liscio, fino a quando mi raggiunge un ragazzo che proviene dalla 21 e mi fa accellerare, mancano 800 mt e do tutto, sono arrivato a 15 km anche se non vedo il traguardo stoppo il Garmin sempre per il fatto che mi piacciono le distanze tonde…mi metto a camminare ( sfinito ) e a corricchiare e nel frattempo arriva Domenico e insieme entriamo nel parco finale. Siamo di fretta, saltiamo il risotto prendiamo il nostro riconoscimento e via, verso nuove avventure !!!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Running. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...