Diluvio

Sabato mattina mi sono svegliato sentendo il rumore della pioggia, pioveva un sacco. Ilpensioero è stato “appena smette vado a farmi una corsetta”: La giornata è passata tra le pulizie di casa e la spesa, con ogni tanto uno sguardo fuori dalla finestra per vedere il meteo. Sono arrivate Vado !! Mi cambio velocemente ed esco. La pioggia da fastidio mentre corro, ma ancora più fastidioso è il vento che arriva con forti folate. Dopo un paio di km ho le scarpe completamente inzuppate d’ acqua per le pozzanghere che non riesco ad evitare talmente sono grosse, poi ad un certo punto mi devo fe
rmare perchè la strada che sto percorrendo è un fiume: avrei voluto arrivare fino a Soriano, ma ho dovuto cambiare percorso in fretta e furia. A metà della mia corsa la pioggia si intensifica e il vento da proprio fastidio, arrivo a Robeccoe e poi via per il Naviglio; non incontro nessuno, sono il solito pazzo, ma non avvo voglia di rimanere in casa per un giorno che posso uscire …alla fine ho fatto quasi 12 km abbastanza lenti, ma non è periodo per cercare di andare più forte.

Questa voce è stata pubblicata in Running. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...