July 28th

My first virtual race

"Bufalora volt e bas" is a dialect of Milan, is the name of the town near mine up and down, there aren’t hills in the my flat region, but is a little up and down.

Pubblicato in Running | Lascia un commento

Bici

Ogni tanto apprezzo una corsa in bici nei posti che mi generano dopo una giornata davanti al pc, un giro tutto su ciclabile senza traffico solo io e lei.

Pubblicato in Running | Lascia un commento

Domenica

In genere la Domenica si aumentano un pò i Km da correre, ma quello che è capitato oggi è alquanto strano, perchè di solito io ed Andrea sappiamo già più o meno quanti km fare e dove farli. Oggi invece siamo andati verso Robecco, poi dritti tramite l’ alzaia del Naviglio Grande fino a Boffalora e da li…Marcallo tramite pista ciclabile Alta Velocità…in totale 18 km, senza tirarci troppo il collo, e con una temperatura ottima, a parte quando si è corso sotto il sole rovente.

Pubblicato in Running | 1 commento

Corsa mattutina

Esco a correre raramente di mattina, ma stamattina mi hanno chiamato alle 5 per problemi in ufficio, e così alle 7:45 oggi ero già a metà giornata e pronto per una corsa. Mi sono detto dai ora Paolo perchè poi non sai come si mette la giornata e si rischia come ieri di saltare il proprio allenamento per i motivi più disparati. Stamattina mi sono goduto la corsa ad una velocità da crociera molto lenta, mi sono goduto il paesaggio ( si il solito ma a me piace molto ) e l’ inizio della giornata estiva. Fortunatamente durante la corsa non sono stato chiamato dall’ ufficio per cui è andata bene e in pieno relax.

Pubblicato in Running | Lascia un commento

Si torna in campo

Dopo aver saltato la corsa ieri stasera si torna lungo il Naviglio Grande per fare una corsetta che quasi sicuramente sarà alternata con un poco di camminata veloce. In questo periodo di piena luce ripenso alla fatica di correre in inverno con il buio pesto, quelle giornate fredde e scure non mi mancano per nulla.

Pubblicato in Running | Lascia un commento

Mottarone 1491 mt

Non mi piace vantarmi delle mie mitiche avventure, perchè non sono mitiche e nemmeno avventurose, ma la mia salita al Mottarone ve la voglio raccontare brevemente, come mio solito, lo stesso. Partenza da baveno ore 6:45 con la mia mountain bike, salita in alcuni tratti anche bella tosta fino a Gignese, poi scelgo di passare dall’ Alpino, dalla parte dove c’ è il pedaggio, meno lunga e più ripida, ma in mezzo al bosco e quindi all’ ombra. Durante la salita ho avuto un momento in cui ho pensato di tornare indietro, poi sono risalito in bici e ho continuato piano, e alla fine sono ARRIVATO IN CIMA in 3 ore e mezza di salita per un dislivello di circa 1300 metri. Dopo un panino con il salame e una birra, sono tornato indietro dall’ altra strada, quella che scendo verso Armeno, da lì sono tornato a Gignese, molto lento che ormai non ne avevo più, da Gignese tutta discesa fino a Baveno. Tutto asfalto, ma non ho allenamento per fare sentieri che tra l’ altro conosco poco avendoli fatti sempre a piedi. Soddisfatto. Molto soddisfatto nel mio piccolo !!

Pubblicato in Running | 2 commenti

Piccolo infortunio senza importanza

Buongiorno a tutti !Quello che ultimamente mi sta psicologicamente distruggento sono i piccoli infortuni che mi stanno torturando: oggi ho un dolore al polpaccio destro che mi fa zoppicare, due settimane fa ho dovuto correre con dolori all’ anca che, niente di esagerato ma fastidi che impediscono di correre fluido e spensierato, già perchè il danno peggiore di questi micro infortuni e che poi ti fanno correre in maniera non naturale e sei sempre in ansia che il problema possa peggiorare. Credo che dovrò imparare a conviverci, andando avanti sarà probabilmente sempre peggio: ecco perchè tanta gente smette di correre e passa alla bicicletta o al nuoto, io per il momento tento di resistere.

Pubblicato in Running | 4 commenti

Sempre meno Kilometri

Eccomi qui a 49 anni a cercare di fare finta di essere un runner. In questo periodo sto correndo abbastanza regolarmente, anche se non disdegno ogni tanto di prendere la mia mountain bike per allargare un poco i miei orizzonti. Corro spesso con Andrea, lui è più giovane e più veloce di me, ma è paziente e mi aspetta. Vorrei riprendere a scrivere regolarmente, vediamo se ci riesco. Oggi 15 Km, andate e ritorno verso Bernate sul Ticino, molto traffico di ciclisti sull’ alzaia, ma non ci siamo fatti investire dalle loro biciclette.

Pubblicato in Running | Lascia un commento

Coronavirus in Italy

The are periods which the time seems to have stopped, this period of lockdown it is exaclty what I say.
The schools, cinema, restaurant, many companies are closed. The streets are desert because people have to stay at home.
On the TV only sad news, many people are contagios and many people are deading in our hospital, the end is brutal because you pass away alone, in intensive therapy rooms without your relativies.
We don’t see the end of this pandemic, numbers in Italy don’t help for hope.
I don’t run anymore even if I could it. I’m afraid for my family and my country.

Pubblicato in Running | 1 commento

Change in schedule

Immagine | Pubblicato il di | Lascia un commento